VeraTV

CALCIO/CND – Si giocherà a porte chiuse il match di domenica contro l’Angolana

CALCIO/CND – Si giocherà a porte chiuse il match di domenica contro l’Angolana
febbraio 22
18:34 2012

E le grane in casa Samb non finiscono di esplodere. Dopo le vicissitudini a causa del maltempo, che hanno fatto rinviare la gara contro l’Isernia, e costretto ai lavori forzati la società per l’allagamento della sede, arriva pesante come un macigno la decisione del giudice sportivo.
A seguito della trasferta di Teramo, infatti, alla formazione rivierasca è stata inflitta un’ammenda di 2.500 euro, nonché  l’obbligo di disputare il prossimo incontro a porte chiuse. La motivazione? Il lancio da parte della tifoseria di tre bombe carta sul terreno di gioco e di 12 fumogeni. Dunque Samb-Renato Curi Angolana, in programma da calendario per domenica prossima, si disputerà al Riviera delle Palme senza tifosi i quali in questo campionato si sono dimostrati più volte fondamentali in chiave vittoria.
A carico della società abruzzese, invece, una multa di 2000 euro e la squalifica del campo per una giornata. Quindi Teramo-Jesina si giocherà su campo neutro e senza tifosi.
Intanto i risultati a seguito del recupero della ventitreesima di campionato hanno visto la capolista abbattere il fanalino di coda con un secco 6-0, il pareggio nel derby anconetano tra la jesina e l’Ancona e quello tra Agnonese e Vis Pesaro, nonché la vittoria del Real Rimini nella trasferta di Miglianico. Rimangono comunque da giocare anche quattro gare per quanto riguarda il turno in questione.

Condividi su:
CALCIO/CND – Si giocherà a porte chiuse il match di domenica contro l’Angolana - panoramica

Sintesi: Dopo il maltempo arriva il giudice sportivo a punire la società rossoblu che a seguito della gara contro il Teramo rimedia una multa e la disputa del prossimo incontro a porte chiuse

Tags

Articoli simili

Banner 300×250 Zibaldo.it
Elite supermercati banner 300×90
pubblicità