VeraTV

Avezzano – Baby gang accoltella un uomo

Avezzano – Baby gang accoltella un uomo
febbraio 23
15:18 2012

La Squadra Anticrimine di Avezzano ha arrestato un minorenne, N.M., avezzanese, di quindici anni, e ha denunciato altri tre suoi coetanei, di nazionalità romena, ucraina, e marocchina. Il reato contestato ai tre denunciati è quello di concorso in furto aggravato, mentre N.M. è stato arrestato per lesioni aggravate, rapina impropria e porto abusivo d’arma. I quattro ragazzi avevano rubato un telepass da un’auto in sosta, nel tardo pomeriggio di ieri, ma il proprietario li aveva scoperti e inseguiti per farselo restituire; vistosi raggiunto, N.M. ha reagito con inaudita violenza, sferrando ben tre coltellate all’uomo, all’inguine, all’addome, e sotto all’ascella sinistra, prima di darsi nuovamente alla fuga insieme ai suoi complici. L’uomo, giunto vigile al Pronto Soccorso, ha fornito una sommaria descrizione dei ragazzi, che non aveva mai visto prima; gli accertamenti effettuati dal personale della Squadra Anticrimine hanno permesso l’individuazione dei quattro ragazzi, che sono stati raggiunti presso le proprie abitazioni e condotti al Commissariato, accompagnati dai rispettivi genitori, dove si é proceduto a denunciarli al Tribunale per i Minorenni. Durante l’attività di indagine sono stati recuperati il coltello ed il telepass rubato, già restituito al proprietario, ricoverato in ospedale con una prognosi di 30 giorni. L’arrestato, già noto al personale operante nonostante la giovane età, difeso dall’avvocato di fiducia Edoardo Rotondi del Foro di Cassino, è stato accompagnato presso il Centro di Prima Accoglienza Minorile dell’Aquila, come disposto dal Sostituto Procuratore della Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni dell’Aquila, Altobelli.

Condividi su:
Avezzano – Baby gang accoltella un uomo - panoramica

Sintesi: Tre denunce e un arresto

Articoli simili

Banner 300×250 Zibaldo.it

Iscriviti alla nostra Newsletter

Nepi banner 300×90
pubblicità