VeraTV

Sant’Egidio – Gli viene sospesa la patente, tenta di corrompere i carabinieri

Sant’Egidio – Gli viene sospesa la patente, tenta di corrompere i carabinieri
febbraio 24
16:08 2012

Un esercente di Folignano, L.T. di 34 anni, è stato arrestato dai carabinieri della stazione di Sant’Egidio alla Vibrata per istigazione alla corruzione, oltraggio e minaccia a pubblico ufficiale e guida in stato di ebbrezza. La scorsa notte l’uomo é stato sorpreso alla guida della sua auto contromano: al controllo dell’etilometro è risultato che aveva un tasso alcolemico superiore a 2,25 e sono scattati sospensione della patente, sequestro dell’auto e segnalazione alla magistratura. E’ stato allora che L.T. si è rivolto al maresciallo De Nicola, comandante della stazione, offrendogli una ricompensa in denaro qualora avesse chiuso subito la pratica, anche perché, in passato, la patente gli era stata sospesa già quattro volte. Il sottufficiale lo ha invitato a non proseguire in quell’atteggiamento e a quel punto l’automobilista ha inveito contro di lui e i colleghi, minacciando tutti di morte. E’ stato quindi arrestato e rinchiuso in cella di sicurezza. Questa mattina il trentaquattrenne è comparso in tribunale per la direttissima: il giudice ne ha convalidato l’arresto e lo ha rimesso in libertà con l’obbligo di firma presso la polizia giudiziaria. Sarà processato il prossimo 23 aprile.

Condividi su:
Sant’Egidio – Gli viene sospesa la patente, tenta di corrompere i carabinieri - panoramica

Sintesi: Un commerciante è stato arrestato

Articoli simili

Zibaldo 2banner 300×250
Banner 300×250 Zibaldo.it
TERCAS banner 300×90
pubblicità