VeraTV

Calcio/CND – Samb: finisce 0-0 con l’Angolana

Calcio/CND – Samb: finisce 0-0 con l’Angolana
febbraio 26
17:29 2012

Finisce a reti bianche l’incontro tra Samb e Renato Curi Angolana in un Riviera delle Palme massacrato dalla pioggia battente e irrealmente silenzioso per l’assenza dei tifosi. Palladini deve rinunciare a Di Vicino e Nicolosi con Pazzi che parte dalla panchina. Ecco così che in campo si vede un nuovo tridente d’attacco con Donzelli, Voinea e Napolano. La  Renato Curi Angolana, dal canto suo, dopo il pari di domenica scorsa con la Civitanovese si presenta con il chiaro intento di portare a casa un risultato positivo.

In esordio di partita sono i rossoblù a prendere in mano il pallino del gioco alla ricerca del gol. La prima occasione è di Napolano al 9′ che impegna Ortolano alla deviazione in angolo. La Renato Curi Angolana si affaccia dalle parti di Di Vincenzo solamente al 20′ con Isotti ma Mengo non si fa trovare impreparato. La Samb prova a spingere sull’acceleratore ma la barriera difensiva dell’Angolana con la complicità di un campo pesante impediscono ai rivieraschi di trovare la rete.
Alla mezz’ora l’esordiente Mazzuoli, sceso in campo a sostituire Nicolosi,  si becca il giallo, il primo di una lunga serie di ammonizioni che caratterizzeranno l’incontro. Al 33′ Isotti impegna con un tiro cross Di Vincenzo con il portiere rossoblu che blocca senza particolari problemi.

A inizio ripresa il canovaccio dell’incontro non cambia. Palladini si gioca al 5′ la carta Puglia al posto di Oretti, ma l’uomo dell’ultima mezz’ora è costretto a lasciare il tappeto verde per un infortunio al ginocchio. Ma l’occasione migliore per passare in vantaggio ce l’hanno gli ospiti con Isotti che da ottima posizione impegna severamente l’ottimo Di Vincenzo. Al 13′ Napolano sfiora il montante alla destra di Ortolano dando ai pochi presenti l’illusione del gol. Al 22’ scatta l’ora di Cristian Pazzi a sostituire Voinea. Ed è proprio il bomber rossoblù ad avere sui piedi alla mezz’ora la migliore occasione da rete per la Samb. Quatto minuti dopo è Donzelli a fallire il colpo a pochi passi dalla linea di porta.
Neanche i quattro minuti di recupero regalano ai rossoblu la vittoria. Finisce 0-0. Un’occasione decisamente sprecata visto il pari del Teramo a Miglianico e quello dell’Ancona contro il San Nicolò.

Condividi su:
Calcio/CND – Samb: finisce 0-0 con l’Angolana - panoramica

Sintesi: La formazione di Palladini non riesce ad andare oltre il pareggio perdendo così l'occasione di recuperare punti al Teramo beffato a Miglianico

Tags

Articoli simili

Banner 300×250 Zibaldo.it

Iscriviti alla nostra Newsletter

Nepi banner 300×90
pubblicità