VeraTV

San Benedetto – Teatro per ragazzi, al via gli spettacoli per le scuole elementari

San Benedetto – Teatro per ragazzi, al via gli spettacoli per le scuole elementari
febbraio 27
17:24 2012

È la stagione di teatro ragazzi che anche quest’anno l’assessorato alle politiche culturali del Comune ha predisposto insieme all’AMAT e con il patrocinio del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e della Regione Marche e il contributo del BIM Tronto, il Consorzio Bacino Imbrifero del Fiume Tronto. «L’Amministrazione comunale» dichiara l’assessore alle politiche culturali Margherita Sorge «ha deciso di continuare a percorrere la strada intrapresa ormai molti anni fa e che ha sempre portato a risultati molto soddisfacenti: quella di proporre una vera e propria stagione teatrale ideata e studiata appositamente per i bambini e i ragazzi. Oggi più che mai ritengo che il teatro possa e debba rappresentare un punto di riferimento nella crescita culturale ed umana dei nostri figli.» L’inaugurazione è affidata il 29 febbraio a Hänsel e Gretel, spettacolo vincitore del Premio Scenario Infanzia 2010, liberamente tratto da omonima fiaba dei fratelli Grimm scritto e diretto da Vincenzo Manna.  Il 2 marzo è la volta di E sulle case il cielo… uno spettacolo di Ferruccio Filipazzi di poesia, in voce e immagini, raccontati da un io bambino.  Ancora un Cappuccetto Rosso del Teatro del Canguro accoglie i piccoli spettatori il 5 marzo. Cappuccetto Rosso è una delle storie più raccontate, più ascoltate, più viste: non c’è bambino che non la conosca, non c’è adulto che non la ricordi ed è proprio su questo che lo spettacolo si basa. Fagioli è il curioso quanto inusuale titolo dello spettacolo di Teatri Soffiati in programma il 19 marzo. Pasta e fagioli: un piatto antico di cui ognuno custodisce la ricetta vera e originale. Lo spettacolo è basato sulla celebre fiaba inglese Jack e il fagiolo magico tra continui, improvvisi e spassosi cambi di ruolo, musiche, canti, piccole magie e clownerie. È poetico e lieve Voglio la luna di Teatro Pirata e Gruppo Baku in programma il 23 marzo. “L’idea di questo spettacolo nasce dall’incontro con Fabio, un ragazzo affetto dalla sindrome di Down – scrivono Simone Guerro e Lucia Palozzi nelle note allo spettacolo -. Fabio ha uno sguardo aperto al mondo come quello dei più piccoli e la capacità di credere che se si vuole davvero qualcosa sia possibile ottenerla.”
Il 9 maggio la conclusione della rassegna è affidata a La repubblica dei bambini, lavoro che nasce dall’incontro di due gruppi di grande interesse, Teatro delle Briciole e Teatro Sotterraneo che senza rinunciare al proprio linguaggio  riescono nell’impresa di far capire ai piccoli l’abc della politica. Scoppiettante, gremito di idee e spesso travolgente, La repubblica dei bambini avvince tutti in un gioco tanto semplice quanto profondo. Si parte dalla scena teatrale come piattaforma vuota su cui costruire una micro-nazione: servono delle leggi; servono dei luoghi; servono delle cose. Si è liberi di costruire come si vuole: la scena deserta lentamente si popola e riempie, di modo che ai bambini sia dato vedere come da un vuoto si possa edificare una Polis.

Condividi su:
San Benedetto – Teatro per ragazzi, al via gli spettacoli per le scuole elementari - panoramica

Sintesi: Sei appuntamenti per i più piccoli al Teatro Concordia e in orario scolastico in un programma condiviso sin dai primi momenti con le scuole della città.

Articoli simili

Banner 300×250 Zibaldo.it
PicenAmbiente banner 300×90
pubblicità