VeraTV

Rugby – Per la Legio Picena SBT il futuro è oggi

Rugby – Per la Legio Picena SBT il futuro è oggi
marzo 02
16:23 2012

Continua imperterrita la propaganda sul territorio della Legio Picena Rugby: già presenti dall’anno scorso nelle scuole del territorio come a Spinetoli o a San Benedetto del Tronto nella scuola media “L. Cappella”, quest’anno hanno mirato più in alto con le scuole elementari .

“Il progetto è ambizioso e lungimirante” come confessa il Presidente della società Antonio Angelini il quale spiega che questo sport deve diffondersi ed allargarsi dalla base partendo dai più piccoli.

Così quest’anno si è ben pensato di iniziare la propaganda con le scuole elementari di  Monteprandone nel circolo didattico di Centobuchi nelle classi di prima e seconda dove superato lo scetticismo iniziale, le dirigenti hanno aperto le porte ad Andrew Jepson che con la sua esperienza (e pazienza!) ha saputo trasferire la sua passione  ai piccoli studenti.

 I piccoli presa in mano quella nuova buffa palla ovale hanno subito ricambiato mettendo in campo attenzione e tantissima voglia di divertirsi.

Entusiasmo che i piccoli hanno trasferito alle proprie famiglie come ci racconta il Sig. Marcello papà di Benedetta e Lorenzo : “tornano a casa raccontando felici di ciò che Jepson riesce a far fare loro, delle partite e delle prove di abilità che debbono superare per arrivare al diploma finale. “

La Signora Claudia mamma di Jacopo è soddisfatta soprattutto per ciò che il rugby può trasferire al suo piccolo come il rispetto delle regole, dell’avversario e della correttezza che caratterizza questo sport.

Per i bambini si è organizzato delle piccole prove di abilità che durante le ore di attività dovevano superare al fine di ottenere il Diploma di Abilità che sapientemente hanno tutti ottenuto.

La responsabile delle attività della scuola Signora Anna Nardelli è soddisfatta del lavoro svolto fin ora e della partecipazione degli alunni e spera che la collaborazione possa proseguire nel corso dell’anno scolastico.

Il responsabile del settore giovanile della Legio si sta organizzando insieme alla sempre attenta amministrazione comunale di trovare un sito o una sistemazione per poter far proseguire l’attività anche fuori delle lezioni scolastiche.

La società in collaborazione della scuola sta organizzando, prima delle vacanze di Pasqua, una giornata del rugby dove gli atleti in erba possano dimostrare ai più grandi che anche loro sono già pronti a calzare scarpette e paradenti e buttarsi nella mischia perché il futuro della Legio Picena rugby è già iniziato!

 

Condividi su:
Rugby – Per la Legio Picena SBT il futuro è oggi - panoramica

Sintesi: “Il progetto è ambizioso e lungimirante” come confessa il Presidente della società Antonio Angelini il quale spiega che questo sport deve diffondersi ed allargarsi dalla base partendo dai più piccoli

Tags

Articoli simili

Banner 300×250 Zibaldo.it
Elite supermercati banner 300×90
pubblicità