VeraTV

Ascoli – Tre gravi incidenti in poche ore

Ascoli – Tre gravi incidenti in poche ore
marzo 04
12:34 2012

Tre incidenti nella stessa mattina. Ascoli si è svegliata sotto il suono delle sirene dei vigili del fuoco, della polizia stradale e dei carabinieri. Il primo drammatico schianto si è verificato, attorno alle 7:40, lungo la strada che da Porta Cartara conduce a Castel Trosino. A perdere la vita è stato un uomo di Vallecastellana, Benito Angelini, 74 anni. L’anziano ha avuto un malore mentre da Cesano, frazione in cui risiedeva, stava cercando di raggiungere Ascoli. La sua Fiat Panda ha sbandato in località Casette di Castel Trosino e ha finito la sua corsa contro il guardrail. Inutili i soccorsi dell’ambulanza dei 118: i vigili del fuoco hanno estratto esanime l’uomo dall’abitacolo. A compiere i rilievi del caso la polizia stradale sebbene sulla dinamica dell’incidente ci sia poco da dire: l’uomo ha avuto un arresto cardiocircolatorio.
Due ore più tardi, attorno alle 10, altro incidente lungo la stessa strada. Coinvolta un’altra Fiat Panda, condotta da un uomo di 81 anni che ha perso il controllo dell’utilitaria in corrispondenza di una curva ed finita contro un palo della luce. Lo schianto è avvenuto a circa un chilometro da Porta Cartara. Sul posto l’ambulanza del 118 che lo ha trasportato al Mazzoni di Ascoli. L’anziano non è comunque in pericolo di vita. A compiere i rilievi i carabinieri. Terzo incidente, sempre attorno alle 10, lungo la Venarottese. Un’auto si è ribaltata ma l’autista, anche in questo caso, non è in pericolo di vita.

Condividi su:
Ascoli – Tre gravi incidenti in poche ore - panoramica

Sintesi: Un anziano ha perso la vita a Castel Trosino

Articoli simili

Banner 300×250 Zibaldo.it
Nepi banner 300×90
pubblicitĂ