VeraTV

Pescara – Operaio ferito e trasportato all’ospedale di Chieti

Pescara – Operaio ferito e trasportato all’ospedale di Chieti
aprile 18
13:19 2012

Un operaio pescarese di 34 anni è rimasto gravemente ferito, in un’azienda metalmeccanica di Cepagatti (Pescara), mentre manovrava un tornio. Una mano è finita nel marchingegno e l’uomo è stato trasportato con l’eliambulanza all’ospedale clinicizzato di Chieti. Dopo le prime cure, i sanitari hanno deciso di trasferirlo all’ospedale civile di Terni, dotato di un reparto specializzato in chirurgia della mano, per cercare di evitare l’amputazione. Sull’episodio indagano i carabinieri della stazione di Cepagatti, che hanno posto sotto sequestro il macchinario. Indagini sono in corso anche da parte dell’ufficio prevenzione e infortuni sul lavoro della Asl di Pescara. (ANSA).

Condividi su:
Pescara – Operaio ferito e trasportato all’ospedale di Chieti - panoramica

Sintesi: Il giovane stava lavorando al tornio

Articoli simili

Banner 300×250 Zibaldo.it
PicenAmbiente banner 300×90
pubblicità