VeraTV

Europa/Telecomunicazioni – Sì al taglio dei costi roaming da luglio

Europa/Telecomunicazioni – Sì al taglio dei costi roaming da luglio
maggio 10
13:38 2012

La plenaria del Parlamento europeo a Bruxelles ha approvato a larghissima maggioranza (578 sì, 10 no, 10 astenuti). Il nuovo regolamento europeo mette un tetto alle tariffe e permetterà l’acquisto di servizi roaming da operatori diversi dagli operatori nazionali, aprendo il mercato alla concorrenza. La tariffa massima per il finora carissimo e non regolamentato traffico dati, indispensabile per il pieno uso di smartphone e tablet, dal primo luglio prossimo sarà di 70 centesimi a megabyte, che scenderanno a 45 cent/Mb nel 2013 e a 20 cent/Mb dal primo luglio 2014. Per le chiamate vocali la riduzione è prevista con analoga stessa gradualità: il primo luglio prossimo si scenderà dagli attuali 35 a 29 cent/min, nel luglio 2013 a 24 cent/min e nel 2014 a 19 cent/min. Per le chiamate ricevute dagli attuali 11 cent/min si passerà a 8 cent/min a luglio prossimo, a 7 cent/min nel luglio 2013 e 5 cent/min nel 2014. Anche gli SMS saranno meno cari, scendendo dall’attuale massimale di 11 centesimi a 9 centesimi tra poco più di un mese e mezzo e a 6 centesimi il primo luglio 2014.

Condividi su:
Europa/Telecomunicazioni – Sì al taglio dei costi roaming da luglio - panoramica

Sintesi: Dal primo luglio saranno tagliati i costi delle chiamate e al traffico dati in roaming

Condividi

Articoli simili

Banner Terca 300×250
veratv 300×90 TGM
veratv 300×90 TGA
pubblicità