VeraTV

San Benedetto – Tanti bambini sui pedali per la “Giornata della bicicletta”

San Benedetto – Tanti bambini sui pedali per la “Giornata della bicicletta”
maggio 13
16:19 2012

Un lungo serpentone di biciclette accompagnato da uno scampanellio ha attraversato da nord a sud, nella mattina di oggi, domenica 13 maggio, la città di San Benedetto del Tronto per celebrare la 3^ edizione della “Giornata della bicicletta”.
L’iniziativa promossa dall’assessorato alla mobilità e finalizzata a promuovere nuovi stili di vita ecocompatibili, ha preso il via dal parcheggio scambiatore di piazza del Pescatore, vero e proprio ‘corner verde’ in cui è possibile ricaricare auto e bici elettriche, effettuare il bike sharing, lasciare la propria auto e spostarsi nel vicino centro cittadino a piedi, in autobus o in bicicletta. Il tour, guidato dall’assessore Luca Spadoni e vigilato da due agenti della Polizia Municipale, si è snodato attraverso i tratti di pista ciclabile cittadina, accogliendo oltre 50 ciclisti di tutte le età nelle tappe di piazza Giorgini, Circolo Nautico Ragn’a Vela, piazza Salvo D’Acquisto, ed è terminato nella Riserva Naturale Regionale Sentina.
Proprio nell’area protetta la comitiva si è divisa in due gruppi, uno accompagnato dai volontari dell’associazione ‘Amici della Sentina’, sempre in sella alla bicicletta, ha effettuato il percorso naturalistico nelle zone dunali e retrodunali, un altro è passato sul percorso stradale, per poi rincontrarsi alla Torre sul Porto, lo storico edificio del 1643 attualmente in via di restauro, e infine proseguire insieme fino alla foce del fiume Tronto.
“Siamo soddisfatti della partecipazione di tanti cittadini – ha sottolineato l’assessore Spadoni – soprattutto della presenza dei bambini perché siamo convinti che sia dai nostri ragazzi che debba partire l’azione di sensibilizzazione e diffusione della cultura della mobilità alternativa ed ecocompatibile che si può acquisire solo salendo in sella ad una bicicletta e stando a contatto con la natura”. “Per questo – ha proseguito Spadoni – sabato scorso è stato avviato il progetto sperimentale ‘Bicibus’ ovvero i percorsi casa-scuola con il mezzo a due ruote che al momento coinvolge 25 bambini della scuola ‘Sparvieri’ di Porto d’Ascoli”.
Infatti nella mattina di sabato 12 maggio, un insegnante di educazione fisica dell’Associazione ‘Maestri di mountain bike’ di Teramo ha tenuto una lezione teorico-pratica agli alunni del secondo circolo didattico inerente le buone prassi d’uso del mezzo, le regole per la sicurezza del ciclista ed esercizi con le proprie biciclette per migliorare la capacità dei bambini sulle due ruote.
Il progetto di Bicibus, che da settembre diventerà routine per i ragazzi della “Sparvieri”, prevede due giornate sperimentali (sabato 19 e 26 maggio) nelle quali gli alunni accompagnati dai genitori praticheranno questo innovativo sistema di mobilità dolce raggiungendo la scuola in sella alla loro bicicletta con i caschetti di sicurezza e le pettorine fluorescenti.

Condividi su:
San Benedetto – Tanti bambini sui pedali per la “Giornata della bicicletta” - panoramica

Sintesi: Al via anche il progetto sperimentale di “Bicibus” alla scuola “Sparvieri”

Articoli simili

TERCAS banner 300×90
pubblicità