VeraTV

Ascoli Piceno – Accusa ex compagno, assolta calunniatrice

Ascoli Piceno – Accusa ex compagno, assolta calunniatrice
giugno 25
16:59 2012

Accusa non vera, come quella di fare abuso di alcol e di detenere droga, tanto che l’inchiesta a carico dell’uomo era stata archiviata e lei denunciata per calunnia. Oggi la donna è stata assolta dal giudice del Tribunale di Ascoli Marco Bartoli con la formula "perché il fatto non sussiste". Si chiude così quella che, iniziata come una bega familiare fra due persone che, dopo aver convissuto e aver avuto un figlio, evidentemente non riuscivano a stare più insieme, è alla fine sfociata nelle aule di Palazzo di Giustizia di Ascoli. La donna aveva accusato l’ex convivente anche di averla costretta a rapporti sessuali e di maltrattamenti in famiglia. Accuse infondate per la Procura di Ascoli, che aveva archiviato il procedimento contro l’uomo. Questi tra l’altro, dopo la separazione, aveva lamentato di non poter vedere il bambino.

Condividi su:
Ascoli Piceno – Accusa ex compagno, assolta calunniatrice - panoramica

Sintesi: L'accusa che aveva rivolto contro il convivente era atroce: aver abusato sessualmente del loro bambino di pochi mesi

Articoli simili