VeraTV

Fano – Don Ruggeri sospeso dall’ordine dei giornalisti

Fano – Don Ruggeri sospeso dall’ordine dei giornalisti
luglio 17
13:50 2012

Don Giangiacomo Ruggeri, il sacerdote-giornalista – portavoce, ora sospeso, del vescovo di Fano – arrestato con l’accusa di atti sessuali su una ragazzina di 13 anni, è stato sospeso dall’Albo dei pubblicisti dall’Ordine dei giornalisti delle Marche. "Un provvedimento – spiega in una nota il presidente dell’Ordine Dario Gattafoni – imposto dall’art. 39 della Legge professionale n. 69 del 1963, nell’ipotesi in cui vengano adottate a carico degli iscritti, a seguito dell’apertura di indagini in sede penale, misure di limitazione della libertà personale". L’Ordine ha anche chiesto all’autorità inquirente "la documentazione sulle accuse rivolte all’iscritto, onde avviare una valutazione dei fatti anche sul piano disciplinare". Don Ruggeri, che fino a pochi giorni fa era anche direttore dell’Ufficio diocesano per le Comunicazioni (ha inventato la web tv ‘Fanodiocesi.tv’), ha collaborato con il quotidiano della Cei Avvenire e vari periodici cattolici, fra cui il Messaggero della Santa Casa di Loreto.

Condividi su:
Fano – Don Ruggeri sospeso dall’ordine dei giornalisti - panoramica

Sintesi: Si valutano provvedimenti disciplinari

Articoli simili

Banner Terca 300×250
pubblicità