VeraTV

Montefiore – Il Polittico del Crivelli approda al Museo di Buenos Aires

Montefiore – Il Polittico del Crivelli approda al Museo di Buenos Aires
agosto 24
12:10 2012

Fino al 30 settembre il Beato Duns Scoto, Santa Chiara e San Ludovico raffigurati nella parte superiore del Polittico di Montefiore dell’Aso di Carlo Crivelli sono esposti al Museo Nazionale di Arti Decorative di Buenos Aires nella mostra le Meraviglie delle Marche. L’esposizione di 43 opere provenienti da musei e chiese delle Marche sta riscuotendo un grande successo di critica e di pubblico in Argentina. E’ la prima volta che la parte superiore dell’opera crivellesca si sposta fuori dall’Italia  (la parte inferiore è rimasta ancora nel polo museale San Francesco a Montefiore dell’Aso) e come ringraziamento i partner argentini della mostra hanno deciso di garantire un intervento di pulitura dell’intera opera al rientro dei tre pannelli in Italia. Lo splendido polittico, che risulta in buone condizioni, presenta infatti un’immagine complessiva offuscata a causa del processo di muffe che ha attaccato la pellicola superficiale di protezione applicata probabilmente alla metà del secolo scorso e che verrà rimossa restituendo l’antica luminosità. L’intervento vedrà il coinvolgimento dell’Università di Urbino Carlo Bo e della restauratrice Daphne De Luca. Per l’occasione Artifex, ente promotore dell’intervento, ha promosso un comitato scientifico. L’opera non sarà portata via dalla sua sede presso il polo museale: sarà organizzato in loco un laboratorio di restauro nell’ambito dell’iniziativa Museo Aperto per lavori.

Condividi su:
Montefiore – Il Polittico del Crivelli approda al Museo di Buenos Aires - panoramica

Sintesi: Come ringraziamento i sudamericani garantiranno un'opera di pulizia dell'intera opera

Articoli simili

Banner Terca 300×250
pubblicità