VeraTV

Macerata – Le regioni sono la storia stessa delle Marche

Macerata – Le regioni sono la storia stessa delle Marche
settembre 15
16:09 2012

Sono la storia stessa delle Marche e il cammino di crescita sociale e di sviluppo economico che le comunità locali hanno compiuto nell’ultimo secolo e mezzo a suggerire la soluzione per il riordino degli enti provincia. Su questa linea, cioé il ritorno alla suddivisione del territorio delle Marche nelle quattro Province ‘storiche’ (con Ascoli e Fermo di nuovo unite), si sono trovati d’accordo i consiglieri regionali della provincia di Macerata, i capigruppo del Consiglio provinciale e i componenti maceratesi della Conferenza regionale delle autonomie locali. Insieme lavoreranno ad una proposta da presentare al Cal delle Marche e quindi alle Regione, perché la sostenga nel confronto con il Governo. L’incontro era stato convocato dal presidente della Provincia Antonio Pettinari. "Il confronto costruttivo avuto con i consiglieri regionali – ha detto al termine il presidente – ci ha permesso di individuare l’obiettivo da raggiungere e soprattutto l’azione da svolgere sulla base del documento di intenti già approvato dai Comuni e dalle massime istituzioni ed associazioni economiche, sociali e culturali". Alla riunione hanno partecipato i consiglieri regionali Acquaroli, Comi, Giorgi, Marinelli, Massi, Marangoni e Sciapichetti; il presidente del Consiglio provinciale Cartechini, con i capigruppo, Agostini, Acquaroli, Capponi, Montesi, Piergentili, Ubaldi e Zura-Puntaroni; i rappresentanti maceratesi nel Cal Carancini (Macerata), Calvigioni (Corridonia), Cardinali (Montecosaro) e delle forze politiche: Broccolo (Pd), Candria (Sel), Pistarelli (PdL).

Condividi su:
Macerata – Le regioni sono la storia stessa delle Marche - panoramica

Sintesi: A dirlo gli esponenti politici della provincia di Macerata

Tags

Articoli simili