VeraTV

Teramo – Tre milioni e mezzo di euro per l’alluvione del 1° marzo 2011

Teramo – Tre milioni e mezzo di euro per l’alluvione del 1° marzo 2011
ottobre 08
15:16 2012

Prima trance di 3 milioni 700 mila euro – su un finanziamento complessivo di 25 milioni – per i Comuni del teramano, privati e imprese danneggiati dalle alluvioni del marzo dell’anno scorso. La comunicazione al Commissario delegato – il presidente della Provincia di Teramo Valter Catarra – giunge dal dipartimento della Protezione Civile della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Gli ulteriori importi da erogare (ancora 1.232.144 dal Fondo della Protezione Civile e 20 milioni dalle annualità 2000-2006 di Fas non utilizzati) scrive il capo dipartimento, Franco Gabrielli, "saranno trasferiti non appena il Ministero dell’Economia e delle Finanze li erogherà". "Intanto la struttura tecnica è già al lavoro – commenta Catarra – e, considerato che abbiamo già definito i criteri con cui procedere per verificare le rendicontazioni, penso che potremo utilizzare con una certa celerità queste prime risorse. Invece – aggiunge – non ho ricevuto una risposta sulla questione delle anticipazioni e cioé se sia possibile nel frattempo, per dare respiro alle casse dei Comuni, procedere all’anticipo di un 30% delle somme a tutti. Come abbiamo già detto, comunque, le verifiche partono dagli Enti che hanno subito i maggiori danni".

Condividi su:
Teramo – Tre milioni e mezzo di euro per l’alluvione del 1° marzo 2011 - panoramica

Sintesi: Arrivata la comunicazione dei rimborsi dalla Protezione Civile

Articoli simili

Banner 300×250 Zibaldo.it
TERCAS banner 300×90
pubblicità