VeraTV

Alba Adriatica – Indagato l’albanese ferito

Alba Adriatica – Indagato l’albanese ferito
ottobre 24
15:45 2012

Sarebbe indagato anche l’albanese ferito nell’agguato di Viale della Vittoria. Potrebbe aver sparato per difesa mentre veniva accoltellato alle spalle e, forse, per errore avrebbe colpito il connazionale. Fatto sta che gli inquirenti non vogliono escludere nessuna pista e il pm Rosati ha disposto una ispezione medica e il guanto di paraffina sul 23enne che si trova ricoverato presso il reparto di rianimazione dell’ospedale di Teramo. Appena possibile gli accertamenti saranno effettuati. Nel frattempo è stato accertato che Leven Ferra, 30enne albanese, è stato ucciso con un solo colpo di pistola, sparato a poca distanza, vicino alla bocca con foro di uscita nella parte occipitale. E’ quanto chiarito dall’autopsia effettuata dai medici legali Giuseppe Sciarra e Vittorio Fineschi sul cadavere dell’uomo trucidato dinanzi al Md Bar. L’albanese è morto praticamente sul colpo. Ma chi era Leven Ferra? Residente a Martinsicuro, regolare e incensurato fino al 2009, nel novembre di tre anni fa era stato fermato al casello autostradale di San Benedetto del Tronto con 200 grammi di cocaina già suddivisi in 800 dosi. Trascorse tre mesi nel carcere di Marino del Tronto, poi finì ai domiciliari fino al processo. In primo grado era stato condannato a quattro anni con il rito abbreviato, pena ridotta a due in appello. Nel passato del 23enne ferito, invece, una denuncia per violenza sessuale, reato da cui era stato assolto. Qualche tempo fa era stato fermato dai carabinieri mentre girava con un tirapugni. Ieri in ospedale sono arrivati i genitori da Palermo, assistiti dall’avvocato Tiziano Rossoli. Un giallo sul quale i i carabinieri del reparto operativo, guidati dal capitano Nazario Giuliani, stanno cercando di far luce anche attraverso le testimonianze di testimoni e connazionali della vittima. Per stringere il cerchio sull’assassino e su eventuali complici.

Condividi su:
Alba Adriatica – Indagato l’albanese ferito - panoramica

Sintesi: Potrebbe aver ucciso il connazionale Leven Ferra per difendersi dagli aggressori

Tags

Articoli simili

Banner Terca 300×250
pubblicità