VeraTV

Val Vibrata – Sequestro di sostanze stupefacenti al casello dell’autostrada A14

Val Vibrata – Sequestro di sostanze stupefacenti al casello dell’autostrada A14
ottobre 24
11:57 2012

Ancora un sequestro di sostanze stupefacenti lungo l’asse autostradale A14. La Guardia di Finanza di Giulianova ha intercettato un kg di cocaina trasportata da un motociclista, di 21anni, proveniente da Milano, all’interno dello zaino che alla vista dei militari tentava la fuga aumentando la velocità della moto.

Le Fiamme Gialle della Compagnia di Giulianova avevano notato sul tratto autostradale A14 un motociclista che si fermava più volte  sulle aree di sosta insospettendo, con tale condotta, la pattuglia delle Fiamme Gialle. Al casello autostradale A14 di Val Vibrata, i finanzieri gli hanno intimato l’alt ed il motociclista, a bordo della snella e potente moto, alla vista dei militari, ha aumentato la velocità per poi essere bloccato.
Nello zaino sono stati rinvenuti due involucri di cellophane avvolti in nastro adesivo di colore grigio contenenti cocaina. Interessato il magistrato di turno, è stato disposto l’arresto e la carcerazione del fermato presso la Casa Circondariale di Castrogno.

Condividi su:
Val Vibrata – Sequestro di sostanze stupefacenti al casello dell’autostrada A14 - panoramica

Sintesi: Trovato un kg di cocaina in uno zaino di un motociclista 21enne proveniente da Milano

Articoli simili