VeraTV

Ascoli – Piccola biblioteca nella Casa Circondariale di Marino del Tronto

Ascoli – Piccola biblioteca nella Casa Circondariale di Marino del Tronto
novembre 12
19:10 2012

Parte dei libri della rete civica bibliotecaria del Comune di Ascoli entrerà nella Casa circondariale di Marino del Tronto. L’iniziativa parte dal progetto di riorganizzazione e razionalizzazione della rete, che prevede la dislocazione delle eccedenze presso altre realtà cittadine.
Tra queste anche il carcere, dove il direttore, Lucia Di Feliciantonio, ha avviato la costituzione di una piccola biblioteca e, viste le ristrettezze economiche, ha chiesto al Comune la cessione gratuita di libri quale ausilio nel percorso di riabilitazione e del futuro reinserimento sociale dei detenuti.
"Con un gesto semplice – afferma il sindaco Guido Castelli – potremo contribuire a rendere meno alienante il periodo di detenzione. Un libro, si sa, aiuta a sognare e per chi è privo della libertà forse i sogni sono ancora più indispensabili". Ai detenuti, quindi, arriverà, una volta completate le operazioni di cernita dei volumi, parte del materiale librario per formare una piccola biblioteca e avviare corsi di lettura e scrittura creativa tenuti da personale del Comune.

Condividi su:
Ascoli – Piccola biblioteca nella Casa Circondariale di Marino del Tronto - panoramica

Sintesi: L'iniziativa parte dal progetto di riorganizzazione e razionalizzazione della rete

Articoli simili

Banner 300×250 Zibaldo.it
TERCAS banner 300×90
pubblicità