VeraTV

Castellalto – Trovato in auto pestato e con i gomiti folgorati

Castellalto – Trovato in auto pestato e con i gomiti folgorati
gennaio 08
19:32 2013

Trovato in macchina con gli avambracci folgorati e pestato a sangue. E’ il giallo di Castellato, cittadina del teramano rimbalzata agli onori della cronaca nello scorso novembre per un inseguimento con sparatoria che portò alla morte di un albanese. L’eco della tragedia non si era ancora spenta che ecco un nuovo inquietante episodio di cronaca vedere protagonista un teramano di 30 anni. E’ stato ritrovato massacrato di botte e con gli avambracci praticamente folgorati nella sua auto, parcheggiata a Castellalto di Castelnuovo al Vomano. In queste ore è in sala operatoria dove i medici stanno cercando di strapparlo alla morte. Sul corpo, oltre ai segni della folgorazione anche quelli di un violento pestaggio. L’uomo ha, infatti, la milza e la trachea rotte ed un ematoma al cervello. E’ stato trovato intorno alle 14 a Casemolino di Castellalto. Di lui si erano perse le tracce da lunedì quando era uscito di casa per andare a lavoro. In serata, non vedendolo rientrare, i familiari avevano presentato una denuncia in Questura. Si sperava in un allontanamento volontario. Sull’episodio indagano i carabinieri che, per ora, non escludono nessuna ipotesi.
Forse un regolamento di conti oppure una rapina finita male. Le bocche al momento restano cucite. Di certo un episodio inquietante che ha scosso nuovamente la serenità del tranquillo centro del Teramano. In soli due mesi Castellalto è rimbalzato sulle pagine dei quotidiani nazionali ben due volte, purtroppo solo per drammatiche pagine di cronaca. Ai medici del nosocomio teramano le condizioni del giovane sono parse disperate, ma si sta facendo del tutto per tenerlo in vita affinché possa anche raccontare chi e perché l’ha ridotto in queste condizioni.

Condividi su:
Castellalto – Trovato in auto pestato e con i gomiti folgorati - panoramica

Sintesi: Trentenne teramano trovato in fin di vita

Tags

Articoli simili