VeraTV

Ascoli – Fiamme nella notte bruciano la Dockers di Campolungo

Ascoli – Fiamme nella notte bruciano la Dockers di Campolungo
gennaio 12
11:29 2013

Un incendio di vaste dimensioni è divampato nella nottata di ieri,  all’interno dello stabilimento industriale dellaDockers srl, l’azienda di Monteprandone che si occupa di stoccaggio di pesce congelato. Il capannone andato a fuoco è situato però nella zona industriale di Campolungo, vicino alla Nvb (Nuova Vira Borse), ed è andato quasi completamente distrutto, con ingenti danni per attrezzature e alimenti conservati. Intorno alla mezzanotte, per cause che sono ora al vaglio dei vigili del fuoco, le fiamme sono divampate all’interno dello stabilimento ed hanno avvolto le celle frigorifere. Le lingue di fuoco hanno raggiunto anche la copertura dell’edificio che anche a causa del calore sprigionatosi all’interno si è liquefatto. I vigili del fuoco di Ascoli, arrivati sul posto, con tre autobotti e un’autoscala hanno dovuto lavorare tutta la notte, con l’aiuto dei colleghi di san benedetto  per domare le fiamme e in mattinata erano ancora in azione per le operazioni di bonifica. Sul luogo anche le pattuglie dei carabinieri e della polizia che hanno provveduto a regolamentare il traffico lungo l’asse attrezzato. Non si conoscono per ora le cause che hanno causato il vasto rogo.

Condividi su:
Ascoli – Fiamme nella notte bruciano la Dockers di Campolungo - panoramica

Sintesi: L'azienda si occupa di stoccaggio di pesce congelato, si indaga sulle cause

Tags

Articoli simili