VeraTV

Regione Marche – La Coldiretti lancia l’allarme “freddo”

gennaio 14
19:39 2013

Dopo un inizio di gennaio "bollente", con le massime a 10,7 gradi (+3,4 gradi rispetto alla media storica), il ritorno del freddo mette ora a rischio gli ortaggi. A lanciare l’allarme è la Coldiretti Marche, sulla base dei dati dell’Osservatorio agroclimatico del Ministero. Il caldo di inizio mese ha tra l’altro accelerato il risveglio delle gemme da frutto.
Ora l’arrivo del ciclone mediterraneo Morgana alimentato dall’aria gelida polare mette in pericolo la coltivazione degli ortaggi invernali, come cavoli, verze, cicorie, carciofi, radicchio e broccoli, oltre all’aggravio di costi per il riscaldamento delle serre. Secondo Coldiretti, a fronte delle bizzarrie del clima sempre più frequenti serve una politica alternativa di prevenzione del danno e vanno rilanciati i Consorzi di difesa.

Condividi su:
Regione Marche – La Coldiretti lancia l’allarme “freddo” - panoramica

Sintesi: In arrivo il ciclone Morgana

Articoli simili