VeraTV

Calcio/Serie B – Ascoli, pari batticuore firmato Zaza

Calcio/Serie B – Ascoli, pari batticuore firmato Zaza
marzo 16
20:16 2013

Le emozioni arrivano quando nessuno se le aspetta più. Dopo una gara sonnechiosa tra due squadre molto attente a non prenderle più che a costruire, il botta e risposta che accende lo stadio Menti.
Manca un minuto al novenatesimo quando Murolo porta avanti la Juve Stabia. Tutto lascerebbe pensare alla stoccata vincente, al gol da tre punti. Ma quando gioca l’Ascoli è impossibile fare i conti senza Zaza. Anche stavolta è lui a metterci una pezza con una mezza rovesciata, rete stagionale numero 18, vetta della classifica cannonieri insieme allo spezzino Sansovini, il tutto indossando i panni dell’ex di turno. 

Riavvolgiamo il nastro e ripartiamo dall’inizio: Braglia cambia modulo schierando i suoi con un 4-2-3-1 con Mbakogu unico terminale offensivo al posto di Bruno, a sorpresa non convocato. Silva invece preferisce andare sul sicuro: collaudato 3-5-2 con gli esterni di centrocampo che arretrano in fase di non possesso e Pasqualini a uomo su Acosty.
La Juve Stabia sfiora la rete dopo 2 minuti: il tiro a lato è di Caserta. Poi tanti minuti alla camomilla. Una giocata da palla inattiva di Caserta ed un’uscita a vuoto di Maurantonio sono gli unici brividi per l’infreddolito pubblico del Menti, ma il colpo di testa di Murolo trova l’opposizione di un difensore. Il primo tiro nello specchio arriva solo al 2′ di recupero del primo tempo con una punizione di Verdi, deviata in angolo da Maurantonio.
Dopo l’intervallo la Juve Stabia prova a spingere di più, Doninelli sfiora la traversa. Poi l’Ascoli rimette la museruola agli avversari e sfiora il vantaggio al 12′ con Di Donato.
Braglia getta nella mischia Mezavilla, Cellini ed Improta e al 25′ arriva la migliore occasione per i gialloblu: percussione di Mezavilla e puntata di destro che finisce di pochissimo a lato. Poi il finale con Murolo che illude e Zaza che rovina la festa ai tifosi del Menti. 

Condividi su:
Calcio/Serie B – Ascoli, pari batticuore firmato Zaza - panoramica

Sintesi: Arrivato in extremis l'1-1 sul duro campo della Juve Stabia

Articoli simili