VeraTV

Omicidio Goffo, i legali di Binni: “Indagini a senso unico”

Omicidio Goffo, i legali di Binni: “Indagini a senso unico”
marzo 29
19:26 2013

Terminata anche la relazione dell’anatomopatologo Vincenzo Arena sull’autopsia di Rossella Goffo, la funzionaria di Ancona ritrovata cadavere il 5 gennaio del 2011. "Le perizie disposte dal giudice De Angelis non spostano nulla rispetto a quello che già sapevamo e comunque giungono a conclusioni che dal punto di vista scientifico non riteniamo condivisibili". Non esprimono soddisfazione i difensori Sabatino Ciprietti e Pasquale Bartolo alla luce dei risultati delle perizie disposte dal giudice delle udienze preliminari del Tribunale di Ascoli Rita De Angelis, in particolare a quelle dell’entomologo Stefano Vanin e del perito telefonico Bruno Pellero che, pur non giungendo a conclusioni assolute, si avvicinerebbero alla tesi dell’accusa. Come già anticipato nell’udienza precedente, confermato oggi dalla perizia del medico legale Vincenzo Arena, non è possibile stabilire con certezza la causa esatta della morte della Goffo. I legali del poliziotto hanno sferrato un duro attacco alla Procura della Repubblica di Ancona all’epoca della scomparsa della Goffo avvenuta il 4 maggio 2010 nel capoluogo dorico e poi quella di Ascoli Piceno, dopo il ritrovamento del cadavere otto mesi dopo. "Si è indagato solo in un senso, vale a dire puntando l’indice subito su Alvaro Binni e andando poi a cercare indizi contro di lui. Si doveva invece partire dalle prove e dagli indizi per individuare il colpevole, indagando però a 360 gradi e questo non è stato fatto" ha detto l’avv. Bartolo del foro di Roma che recentemente ha affiancato il collega Ciprietti di Pescara. "Quello che si pensa fosse il colpevole, lo si fa diventare tale – ha aggiunto -. Questo sistema non ci piace come non riusciamo ancora a comprendere come e perché i due colleghi della Goffo che inizialmente dissero di averla vista la mattina del 5 maggio 2010 nei pressi della Prefettura di Ancona, a distanza di tempo abbiano poi ritrattato la loro versione". Si attendono ulteriori sviluppi.

Condividi su:
Omicidio Goffo, i legali di Binni: “Indagini a senso unico” - panoramica

Sintesi: Terminate le perizie sulla morte di Rossella Goffo

Articoli simili