VeraTV

Porto San Giorgio – Ubriaco al volante semina il panico in città

Porto San Giorgio – Ubriaco al volante semina il panico in città
maggio 13
19:50 2013

Fiumi di controlli lungo le coste del Fermano. Si è cominciato con i controlli alle lucciole nei comuni di Fermo e Porto sant’Elpidio. Otto le giovani prostitute clandestine segnalate e tre denunciate perché già sottoposte a foglio di via obbligatorio.
A seguire il Commissariato di Fermo con l’ausilio di personale della Asur e e della Direzione Provinciale del Lavoro di Ascoli hanno controllato tre opifici gestiti da cittadini cinesi. Nessun clandestino fra i venticinque stranieri, diverse però le irregolarità per violazioni della legge sulla sicurezza e salute nei luoghi di lavoro.
Dopo i blitz contro le lucciole e l’immigrazione clandestina, via alla battaglia contro il gioco patologico ed irregolare. Quindici esercizi (tra bar, sale slot e circoli) sono finiti nel mirino degli agenti che hanno voluto verificare il rispetto dei divieti di gioco alle slot machine da parte di minorenni: sono state indagate 42 persone e non sono state accertate irregolarità.
La scorsa notte, infine, nuovo giro di vite nei locali di Porto San Giorgio e Porto Sant’Elpidio. In un caso è stata riscontrata la violazione dell’ordinanza del sindaco di Porto San Giorgio con cui si proibisce la vendita per asporto di bevande in contenitori di vetro. In un altro locale è stata invece contestata la vendita di alcolici oltre l’orario di legge.
La serata era peraltro iniziata in modo movimentato, con l’intervento nei confronti del cittadino rumeno di 36 anni, che, ubriaco ed alla guida del proprio furgone Ford Transit, aveva seminato il panico nelle vie cittadine, danneggiando diverse autovetture in sosta e la segnaletica della rotatoria di Santa Caterina. Infine, dopo aver impattato frontalmente con un’altra macchina, aveva finito la sua folle corsa contro il cancello di ingresso di una abitazione in via Mercantini. Fortunatamente nessuna delle persone coinvolte ha riportato serie lesioni.  Lo straniero è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza ed omissione di soccorso ed il furgone è stato sottoposto a sequestro ai fini di confisca.

Condividi su:
Porto San Giorgio – Ubriaco al volante semina il panico in città - panoramica

Sintesi: Otto le giovani prostitute clandestine segnalate e tre denunciate

Tags

Articoli simili

Tercas-notte-musei
pubblicità