VeraTV

Samb – Tifosi chiedono trasparenza su debiti e iscrizione

Samb – Tifosi chiedono trasparenza su debiti e iscrizione
giugno 29
19:58 2013

Il primo passo è fatto, situazione debitoria tamponata, ricapitalizza-zione completata. Significa primo step superato. La Samb ha completato la documentazione per l’iscrizione al campionato di Seconda Divisione. Lunedì mattina la documentazione sarà depositata in Lega Calcio a Firenze. Dal plico manca però la fidejussione da 400mila euro, condizione fondamentale per ottenere l’iscrizione, che al momento manca del suo tassello economicamente piu’ gravoso.
Entro il 15 luglio occorre avere in mano il titolo di garanzia, pena l’esclusione dal campionato. Intanto, se lunedì la fidejussione non comparirà all’interno della documentazione la Samb partirà nel prossimo torneo, ammesso che venga iscritta, con un punto di penalizzazione.
Evidente che la buona riuscita di una delle trattaive in piedi per l’ingresso di nuovi soci diventa vitale per assicurare il futuro del club. Restano due settimane per chiudere un accordo. Appare chiaro che l’attuale dirigenza così com’è non riuscirebbe a portare vanti l’impegno di gestire il club in seconda divisione.

Intanto nel pomeriggio c’è stato un incontro tra 200 tifosi della curva nord, l’associazione Noi Samb e il sindaco Gaspari. Una riunione richiesta dalla tifoseria per fare chiarezza sulla situazione debitoria della società, che a detta del primo cittadino non è ancora ben definita. Così come sul pagamento della fidejussione, che se non fatto entro lunedì, comporterebbe un punto di penalizzazione.
"Chi è interessato all’acquisto", ha detto il sindaco, "fa un passo indietro leggendo di debiti non quantificati". Così nei prossimi giorni, ci sarà un nuovo incontro tra il sindaco e i tifosi prioprio per arrivare a tutti i nomi dei creditori della Samb, che dovrebbero riscuotere 21 assegni, e alle cifre esatte.
"Sulla compravendita delle quote societarie Lotito non c’entra, dice Gaspari, ma c’è un gruppo romano serio e interessato che però vuole una garanzia a copertura dei debiti dell’attuale società di Pignotti e Bartolomei".

Condividi su:
Samb – Tifosi chiedono trasparenza su debiti e iscrizione - panoramica

Sintesi: Aspettando nuovi soci, molto probabile un punto di penalizzazione se lunedì non ci sarà la fidejussione da 400mila euro

Tags

Articoli simili