VeraTV

San Benedetto – Ladri di rame sui binari a Porto d’Ascoli

San Benedetto – Ladri di rame sui binari a Porto d’Ascoli
agosto 04
17:58 2013

Mentre tutte le forze dell’ordine erano concentrate in centro per la Notte Bianca, a Porto d’Ascoli, ignoti hanno scavalcato il recinto ferroviario mettendo a segno un furto di rame. Erano da poco passate le 3, ma l’allarme è scattato intorno alle 4, quando la banda, molto probabilmente straniera, si era già data alla fuga. Col favore della notte hanno sfilato all’incirca 16 trecce di rame. I grossi cavi erano tra i binari e i pali dell’elettricità, nella cosiddetta messa a terra, ma fortunatamente questo non ha provocato alcuna interruzione per i treni di passaggio lungo la linea Adriatica. Sul posto sono giunte immediatamente due pattuglie della Polizia Ferroviaria e del locale commissariato. E subito gli operai  delle Ferrovie si sono adoperati per ripristinare i fili di rame asportati. Un’operazione davvero pericolosa, dice il comandante della Polfer Menduni, tanto che gli ignoti ladri sono ricercati per furto ma anche per attentato alla rete elettrica. Qualche giorno fa c’era già stato un precedente, con l’arresto di un nordafricano scoperto mentre tentava di sfilare del rame dai binari. E probabilmente dietro di lui c’era una banda più numerosa. Queste le prime ipotesi della Polizia Ferroviaria che sta portando avanti le indagini. Tra l’altro per gli agenti della Polfer è stata una notte Bianca piuttosto movimentata. All’alba in particolare, quando parte della folla arrivata al centro di San Benedetto da tutto il circondario si è riversata in stazione per fare rientro a casa. Il caos è iniziato quando si sono accorti che il primo treno festivo si sarebbe fermato solo alle 6.40. Dunque gli agenti hanno dovuto tenere a bada centinaia di giovanissimi, anche piuttosto alticci…

Condividi su:
San Benedetto – Ladri di rame sui binari a Porto d’Ascoli - panoramica

Sintesi: La banda è fuggita con 16 trecce di rame, indaga la Polfer

Tags

Articoli simili

Banner Terca 300×250
pubblicità