VeraTV

Martinsicuro – Maxiblitz in spiaggia: sequestrati 700 ombrelloni

Martinsicuro – Maxiblitz in spiaggia: sequestrati 700 ombrelloni
agosto 08
17:24 2013

700 ombrelloni, 130 sdraio, 378 sedie, 83 lettini e 17 tavoli. E’ il bilancio del maxisequestro operato dalla delegazione di spiaggia della Capitaneria di porto di Martinsicuro, dalla polizia locale, dagli operai comunali e dai volontari dell’Associazione Nazionale Carabinieri. Un’operazione compiuta a partire dalla mezzanotte in 10 zone tra capoluogo e frazione. Coloro che fossero interessati al recupero possono avanzare istanza di dissequestro del materiale, ma pagando una multa da 200 euro. L’operazione e’ stata sollecitata al sindaco Camaioni dall’Ufficio Locale Marittimo per tutelare appieno il concetto di “spiaggia libera” e per garantire a tutti la possibilità di fruire dell’arenile. Pare, infatti, che alcune persone sistemassero la loro attrezzatura ad inizio stagione, occupando i posti migliori senza mai toglierla. Una fonica aveva anche preannunciato il blitz, ma non tutti hanno ascoltato l’appello a rimuovere sdraio, ombrelloni e lettini dall’arenile. E per alcuni è stato un amaro risveglio. I bagnanti, però, non hanno manifestato vibranti proteste bensì chiesto una migliore pulizia della spiaggia ed altri servizi.

Condividi su:
Martinsicuro – Maxiblitz in spiaggia: sequestrati 700 ombrelloni - panoramica

Sintesi: Si potranno ritirare con 200 euro di multa

Articoli simili