VeraTV

Porto Sant’Elpidio – Prostitute picchiate in pieno centro

Porto Sant’Elpidio – Prostitute picchiate in pieno centro
agosto 17
09:59 2013

E’ allarme in centro per l’ennesima rissa tra bande rivali che si spartiscono gli spazi della prostituzione. In via Diaz, a pochi passi dal Comune e dalla centrale della Polizia Locale alla mezzanotte tra il 15 e il 16 agosto una donna è scesa in strada, da una palazzina inseguita da un uomo che ha continuato a picchiarla sul marciapiede prima di dileguarsi e lasciarla insanguinata lì a terra. Ad intervenire è stata una pattuglia della Municipale, ma all’arrivo degli agenti l’uomo, forse un protettore per la spartizione delle zone di lavoro. Sarebbe il secondo caso in pochi giorni. In mattina la donna si ha presentato denunc, se l’era già data a gambe. Si tratterebbe del secondo episodio in pochi giorni. In entrambe le risse i protagonisti erano tutti rumeni tra i 30 e i 40 anni. All’indomani delle violenze subite due romene hanno sposto denunica alla Municipale. E ora sulla vicenda indagano gli uomini del comandante Gattafoni, assieme ai Carabinieri di Porto Sant’Elpidio.

Condividi su:
Porto Sant’Elpidio – Prostitute picchiate in pieno centro - panoramica

Sintesi: Risse notturne tra bande romene, indaga Municipale

Tags

Articoli simili