VeraTV

Porto Sant’Elpidio – Picchiano barista per 200 euro

Porto Sant’Elpidio – Picchiano barista per 200 euro
ottobre 02
20:12 2013

Attimi di paura ieri pomeriggio per il titolare cinese di un bar elpidiense. L’uomo si è visto avvicnare da due nord africani che in pochi attimi lo hanno aggredito prendendolo a calci e pugni per poi sottrargli il portafoglio, al cui interno vi erano duecento euro, per poi darsi alla fuga a piedi. Immediato è scattato l’allarme e sul posto sono arrivati i carabinieri di P.S.Elpidio che, una volta visionata la videoregistrazione delle telecamere di sicurezza presenti nel locale, sono riusciti a risalire ai due malviventi, già noti alle forze dell’ordine. Per i due (M.K, 44enne tunisino e S.E. 26enne marocchino), che non erano andati troppo lontano, è scattata la denuncia all’autorità giudiziaria per rapina in concorso. Fortunatamente il malcapitato titolare dell’esercizio riportava lesioni non gravi.
Ieri notte, sempre a P.S.Elpidio, i militari della locale stazione, nel corso di uno dei servizi di controllo del territorio, hanno fermato N.J., algerino di 28 anni, il quale veniva trovato in possesso di un pugnale di genere proibito, peraltro risultando anche inottemperante al decreto di espulsione emesso nei suoi confronti dal Prefetto di Fermo. Lo stesso dovra’ ora rispondere di possesso ingiustificato di oggetti atti ad offendere e permanenza illegale sul territorio nazionale.

Condividi su:
Porto Sant’Elpidio – Picchiano barista per 200 euro - panoramica

Sintesi: I carabinieri sono risaliti a due malviventi marocchini

Tags

Articoli simili

Banner Terca 300×250
pubblicità