VeraTV

Porto San Giorgio – Troppo vento, le mongolfiere restano a terra

Porto San Giorgio – Troppo vento, le mongolfiere restano a terra
ottobre 27
18:53 2013

Tanti i bambini arrivati questa domenica sulla spiaggia libera di Porto San Giorgio per veder volare le mongolfiere… ma purtroppo i giganti dell’aria sono rimasti ancorati a riva. Il forte vento di scirocco ha infatti guastato la festa organizzata per la seconda giornata del festival europeo Euro Ballons che si è aperta sabato con la presenza del campione europeo di deltaplano Achille Cesarano, affiancato dalle sue oche ammaestrate.
Insomma la sicurezza sicurezza prima di tutto. Non a caso la manifestazione si svolge sotto l’occhio di Prefettura, Capitaneria  e Arma dei Carabinieri, e lo spazio aereo sopra alla città resterà chiuso per il passaggio delle mongolfiere. La delusione è stata soprattutto per i più piccoli che sognavano di salire su uno dei grandi 10 grandi palloni  arrivati da mezza Europa e che fino al 3 novembre faranno base a Porto San Giorgio grazie alla collaborazione con Ascom Industria e Aeroclub di fermo.
Per chi vuole provare l’ebbrezza di vedere la provincia di Fermo da lassù basta aspettare il prossimo weekend. Il volo costerà 150 euro a persona con partenza al mattino dall’aviosuperficie di Montegiorgio e nel pomeriggio dalla spiaggia libera di fronte al Comune. Ma giovedì e sabato restano altri due appuntamenti suggestivi con il night glow, una schiera di mongolfiere illuminate che si muoveranno sul mare a ritmo di musica classica.

Condividi su:
Porto San Giorgio – Troppo vento, le mongolfiere restano a terra - panoramica

Sintesi: Dopo lo spettacolo inaugurale di Euro ballons, tutto rimandato al prossimo weekend

Tags

Articoli simili