VeraTV

Senigallia – Reclutavano squillo, in manette dipendente della Regione

Senigallia – Reclutavano squillo, in manette dipendente della Regione
novembre 22
20:16 2013

I carabinieri di Senigallia hanno eseguito all’alba un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di tre gestori di night club. I destinatari del provvedimento sono ritenuti responsabili di aver costituito un’associazione per delinquere finalizzata al reclutamento di ragazze ai fini dell’esercizio della prostituzione, nonchè di sfruttamento e di favoreggiamento della prostituzione. I tre arrestati sono: B.F, 58 anni, imprrenditore; G.V., 56, imprenditore; I.F, 55, fanese, dipendente della Regione Marche. Nel corso delle perquisizioni domiciliari e nei locali di Senigallia e Mondolfo, che sono state eseguite in concomitanza con l’esecuzione dei provvedimenti cautelari, i militari hanno rinvenuto e sequestrato anche alcuni documenti contabili attualmente al vaglio del magistrato.

Condividi su:
Senigallia – Reclutavano squillo, in manette dipendente della Regione - panoramica

Sintesi: Tre gli arresti nei contronti di gestori di night club

Tags

Articoli simili

TERCAS banner 300×250
Zibaldo 2banner 300×250
Banner 300×250 Zibaldo.it
pubblicità