VeraTV

San Benedetto – La maggioranza difende Canducci: “Fiducia nell’assessore”

San Benedetto – La maggioranza difende Canducci: “Fiducia nell’assessore”
dicembre 01
12:46 2013

Dopo il caos in consiglio e l’attacco dei fuoriusciti dalla maggioranza (Pezzuoli ed Emili, comunque esponenti del Pd) una nota a firma della maggioranza al governo vuole confermare il sostegno all’assessore all’urbanistica Paolo Canducci. L’avvocato (ieri assente in aula) è stato, infatti, protagonista di una interrogazione a firma del duo Pezzuoli-Emili, in quanto avrebbe compiuto delle consulenze per la Troiani&Ciarrocchi, ditta con la quale l’amministrazione comunale avrebbe avuto diversi "contatti" sia per quanto afferisce alle pensiline fotovoltaiche sia, soprattutto, per il caso stadio "Riviera delle Palme". Da lì la nota del gruppo che sostiene la leadership del sindaco Giovanni Gaspari.
La nota siglata dalla maggioranza:

"I componenti della maggioranza politica ed amministrativa di questa città, rappresentata dalle forze del centro-sinistra presenti in giunta ed in consiglio e dai responsabili dei partiti politici che sostengono convintamente questa amministrazione sono coesi nel ribadire la fiducia a tutti i membri della propria giunta che oggi vede, nella persona dell’Assessore Paolo Canducci, il bersaglio di ingiustificati ed ingenerosi attacchi.
Il periodo di crisi economica ed etica che stiamo attraversando è uno dei peggiori della storia della nostra Repubblica, ed è nostro dovere primario impegnarci per trovare soluzioni ai problemi ed alle necessità che in numero sempre più alto vengono manifestate dai nostri concittadini.
Tutto questo in un quadro finanziario pesante che si è venuto a delineare con gli ultimi tagli che il governo nazionale ha deciso di applicare nei confronti dei Comuni, in particolare verso il nostro, che si è ritrovato ad affrontare l’improvvisa mancanza di trasferimenti da parte dello Stato pari a 2.500.000 euro  
Il lavoro che abbiamo di fronte è molto più importante: la reiterazione di attacchi intrisi di rancori personali non troveranno terreno fertile in questa maggioranza impegnata a raggiungere gli obbiettivi di mandato e che ha come unico scopo quello di lavorare per il bene della Città
"

Condividi su:
San Benedetto – La maggioranza difende Canducci: “Fiducia nell’assessore” - panoramica

Sintesi: "Inutile la reiterazione di attacchi personali"

Articoli simili

Banner 300×250 Zibaldo.it
PicenAmbiente banner 300×90
pubblicità