VeraTV

Marche – Esondano Tenna e Tesino. Evacuate scuole nel fermano

Marche – Esondano Tenna e Tesino. Evacuate scuole nel fermano
dicembre 02
11:45 2013

Nelle Marche la pioggia caduta incessantemente dalla notte scorsa ha fatto esondare il fiume Tenna e il Tesino, in provincia di Fermo. Alcune persone sono state evacuate dalle loro abitazioni nel comune di Sant’Elpidio a Mare, e anche l’Ete Morto, l’Ete Vivo e il fiume Chienti, che attraversa la provincia di Macerata, sono ai livelli di guardia. Nel Maceratese una frana blocca la Sp 132 fra Camerino e Muccia. Una massa di fango e detriti ha divelto una tubatura del gas a Villa Sant’Antonio di Visso. Interruzioni per frane anche sulla Ss 4 a Comunanza e la Sp 239 in provincia di Ascoli Piceno. Aperte da stamani le Sale operative provinciali di Macerata, Ascoli Piceno e Fermo, che coordinano gli interventi di soccorso, in contatto con la Sala operativa regionale della Protezione civile ad Ancona.

Nelle Marche sono state evacuate per precauzione alcune scuole di Casette d’Ete e Piane di Tenna (Fermo), dove sono esondati vari corsi d’acqua. La zona è la stessa colpita dall’alluvione del marzo 2011, che fece due vittime e oltre 600 milioni di danni. Critica la situazione alla foce del Chienti e in tutta l’area sud della regione. L’amministrazione comunale di Sant’Elpidio a Mare ha invitato i cittadini a trasferirsi nei piani alti delle proprie abitazione, portando con sé gli oggetti più necessari.

Condividi su:
Marche – Esondano Tenna e Tesino. Evacuate scuole nel fermano - panoramica

Sintesi: Evacuate alcune famiglie di Sant'Elpidio a Mare. Frana nel maceratese.

Tags

Articoli simili

Banner 300×250 Zibaldo.it

Iscriviti alla nostra Newsletter

Nepi banner 300×90
pubblicità