VeraTV

Ascoli – L’aggressore di Offida accusato di tentato omicidio

Ascoli – L’aggressore di Offida accusato di tentato omicidio
marzo 01
12:44 2014

A carico di Lorenzo Siniscalchi, 20 anni, studente di San Benedetto del Tronto, sono state formalizzate le accuse di tentato omicidio, lesioni aggravate dall’uso di un’arma e dai futili motivi, porto abusivo di un’arma da taglio, un coltello a serramanico con una lama lunga 21 centimetri. Secondo gli inquirenti, oltre a ferire gravemente il diciassettenne, lo studente si sarebbe avventato armato anche contro i due amici che erano con lui. La bottigliata che ha colpito un quarto ragazzo non è invece riconducibile a Siniscalchi. Ancora da chiarire i motivi della lite: pare che il ventenne giocherellasse con il coltello lanciandolo in aria, quando, forse dopo l’invito di qualcuno a non fare il gradasso, è scoppiato il parapiglia.

Condividi su:
Ascoli – L’aggressore di Offida accusato di tentato omicidio - panoramica

Sintesi: Il ventenne sambenedettese è Lorenzo Siniscalchi

Tags

Articoli simili