VeraTV

Monteprandone – Alfano sull’arresto di De Angelis: “E’ il risultato della nostra azione”

Monteprandone – Alfano sull’arresto di De Angelis: “E’ il risultato della nostra azione”
marzo 09
20:15 2014

"L’arresto di Giulio De Angelis è il risultato delle strategie individuate dal Ministro dell’Interno Angelino Alfano ed attuate dal Capo della Polizia, Direttore Generale della Pubblica Sicurezza, Alessandro Pansa, finalizzate all’individuazione e cattura dei latitanti, non solo ricercati per crimini trasnazionali e associativi, ma anche per quei crimini particolarmente odiosi come quelli della violenza sulle donne o basati su forme di discriminazione". Lo sottolinea il Viminale, che sottolinea come "tali strategie a livello internazionale si inquadrano in un più ampio progetto, fortemente voluto dal Ministro Alfano, finalizzato ad incidere concretamente sui fenomeni della discriminazione di genere sul cui tema la giornata di ieri ha rappresentato un importante momento di riflessione". Proprio l’8 marzo, si ricorda, De Angelis, giunto oggi in Italia, è stato fermato nella località turistica di "Bayahibe" a 30 km dall’aeroporto internazionale de La Romana, nella Repubblica Dominicana. L’uomo, che aveva un mandato di cattura in ambito nazionale, ma le cui ricerche erano state estese, grazie alla collaborazione dell’Ufficio Interpol di Roma e delle autorità Dominicane, anche all’estero in relazione all’Ordine di esecuzione per la carcerazione emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte di Appello di Ancona, é condannato a anni 8 di reclusione per il reato di violenza sessuale, per aver costretto a rapporti sessuali con lui alcune dipendenti.

Condividi su:
Monteprandone – Alfano sull’arresto di De Angelis: “E’ il risultato della nostra azione” - panoramica

Sintesi: Il viminale sulle strategia di lotta alla violenza alle donne

Articoli simili