VeraTV

San Benedetto – Bomba d’acqua su Porto d’Ascoli

San Benedetto – Bomba d’acqua su Porto d’Ascoli
marzo 27
17:11 2014

Pioggia e vento stanno flagellando la provincia di Ascoli Piceno: i maggiori disagi a San Benedetto del Tronto dove si registrano piccoli allagamenti di scantinati, fondaci ed esercizi commerciali sui quali stanno operando i vigili del fuoco. Difficoltosa la circolazione viaria anche sulla SS16, mentre si segnala un innalzamento delle acque del torrente Albula. In municipio si è riunito il tavolo tecnico per fare il punto sulla situazione. Secondo i dati forniti dal meteorologo Massimiliano Fazzini, su San Benedetto del Tronto è caduta una quantità di pioggia variabile tra i 64 millimetri della zona nord fino agli 80 millimetri di Porto d’Ascoli, con una particolare concentrazione di precipitazioni tra le 11 e le 12. Grazie al lavoro di pulizia di condotte e caditoie svolto nelle settimane passate da Ciip e Comune, la città ha retto bene. Anche i sottopassi hanno sopportato la pioggia meglio che in passato, le chiusure sono state predisposte solo per pochi minuti e soprattutto (nel caso di via Voltattorni) più per evitare "l’effetto onda" a danni di persone e attività commerciali che per pericoli veri e propri per gli automobilisti. Nell’interno si registrano al momento solo piccole frane nella zona montana della provincia, comunque non preoccupanti. Stamane è stato chiuso in via precauzionale il sottoposso ferroviario a Castel di Lama dove due auto erano rimaste bloccate in un metro circa di acqua piovana.

Condividi su:
San Benedetto – Bomba d’acqua su Porto d’Ascoli - panoramica

Sintesi: Caos anche lungo la Statale 16

Tags

Articoli simili

Zibaldo 2banner 300×250
Banner 300×250 Zibaldo.it
TERCAS banner 300×90
pubblicità