VeraTV

Il Teramo in festa, nonostante la sconfitta è in Lega Pro

Il Teramo in festa, nonostante la sconfitta è in Lega Pro
aprile 06
17:39 2014

Il Teramo corona il sogno e festeggia la promozione in serie C. Anche se sconfitta dall’Arzanese (1-2), la squadra del patron Campitelli celebra il salto nella categoria superiore e chiude una cavalcata trionfale cominciata anni fa, quando la storia biancorossa ricominciò dopo il fallimento che chiuse l’era Malavolta. Grazie alla sconfitta del Tuttocuoio, anche se battuta sul campo amico di Piano d’Accio, l’undici di Vivarini adesso entra in quella che un tempo era la C1 e in città, mentre al Comunale festeggiano i tifosi, cominciano i caroselli di auto in un tripudio di bandiere biancorosse. Quello del prossimo anno sará un campionato tutto da vivere..in una serie che finalmente riporta Teramo in quel gotha del calcio che gli appartiene, giusto qualche metro sotto quella serie B che continua ad essere il sogno segreto della tifoseria aprutina.

Condividi su:
Il Teramo in festa, nonostante la sconfitta è in Lega Pro - panoramica

Sintesi: Perdono in casa i biancorossi ma sono ugualmente promossi in C1

Articoli simili