VeraTV

Ancona – Fermati due nordafricani, spacciavano la droga della camorra

Ancona – Fermati due nordafricani, spacciavano la droga della camorra
aprile 10
15:05 2014

Partite di eroina della Camorra, provenienti da Casal di Principe, spacciate ad Ancona da pusher al soldo di due trafficanti tunisini. E’ lo scenario scoperto dal Reparto operativo dei carabinieri, che ieri hanno sottoposto a fermo i due nordafricani trovati in possesso 244 grammi di eroina e contanti per 10 mila euro. I fermati sono due migranti irregolari, che vivono in un appartamento di via Tronto, ad Ancona: Salin Romdahni, 24 anni, è stato rintracciato a Falconara marittima mentre era in compagnia di Abdel Harim El Saidani, un connazionale di 28 anni, che lo ospitava nel capoluogo. E’ nell’alloggio condiviso dai due che i militari hanno recuperato lo stupefacente e le banconote, tutte di piccolo taglio. Secondo gli investigatori, le dosi venivano vendute ai clienti al prezzo di 50 euro per ogni due quartini, pari a circa 120 euro al grammo. I contatti avvenivano nel centro di Ancona (in piazza del Plebiscito, piazza Roma) o vicino alla stazione. Almeno una decina gli spacciatori ‘al dettaglio’.

Condividi su:
Ancona – Fermati due nordafricani, spacciavano la droga della camorra - panoramica

Sintesi: Vendevano l'eroina in stazione ed in centro

Tags

Articoli simili

Banner 300×250 Zibaldo.it
TERCAS banner 300×90
pubblicità