VeraTV

Macerata – aveva morso la mano al controllore, arrestata nigeriana

Macerata – aveva morso la mano al controllore, arrestata nigeriana
aprile 18
20:02 2014

E’ stata arrestata con l’accusa di lesioni gravi e resistenza ad un incaricato di pubblico servizio la donna nigeriana che nei giorni scorsi aveva morso ad una mano il controllore di un autobus di linea a Macerata, fratturandogli due falangi. L.R.M., questo il nome della donna, era stata sorpresa senza biglietto di viaggio. Il controllore, Vitangelo Corvatta, l’aveva invitata a mettersi in regola: per tutta risposta la passeggera gli aveva preso a morsi la mano sinistra. La prognosi medica del controllore supera i 40 giorni, e al termine delle indagini il procuratore Giovanni Giorgio ha chiesto l’arresto della nigeriana, che è stata messa ai domiciliari.

Condividi su:
Macerata – aveva morso la mano al controllore, arrestata nigeriana - panoramica

Sintesi: Arrestata con l'accusa di lesioni gravi e resistenza a pubblico ufficiale

Articoli simili