VeraTV

Teramo – Minaccia di gettarsi nel vuoto perché ha paura del fratello

Teramo – Minaccia di gettarsi nel vuoto perché ha paura del fratello
aprile 27
13:14 2014
Non riconosce il fratello che vive con lui e minaccia di buttarsi dal balcone per sfuggire al "finto" ladro o aggressore. Mattinata di paura in piazza del Carmine per un 41enne, con problemi psichici, deciso a farla finita. 
Si è affacciato dal balcone e ha preso ad urlare di volersi buttare. Sul posto carabinieri e vigili del fuoco nel tentativo di dissuaderlo. Presente anche un’ambulanza del 118 allertata dai vicini di casa. 
Dopo lunghe trattative i militari dell’Arma sono riusciti a dissuadere l’uomo che è stato accompagnato all’ospedale Mazzini, insieme al fratello, per alcuni accertamenti. Al vaglio anche l’ipotesi di un trattamento sanitario obbligatorio. Da una prima ricostruzione pare che l’uomo non abbia riconosciuto il fratello e volesse gettarsi dal balcone perché pensava fosse un intruso deciso a fargli del male. 
La sua, insomma, era voglia di fuga e non di suicidio. 
Condividi su:
Teramo – Minaccia di gettarsi nel vuoto perché ha paura del fratello - panoramica

Sintesi: Mattinata concitata in piazza del Carmine

Tags

Articoli simili

veratv 300×90 TGM
veratv 300×90 TGA
pubblicità