VeraTV

Ascoli – Imbrattato il vescovado, denunciati gli ultrà

Ascoli – Imbrattato il vescovado, denunciati gli ultrà
maggio 16
14:03 2014

Identificati e denunciati dalla Digos di Teramo i responsabili di un raid notturno, il 5 maggio scorso, in cui sono stati imbrattati la facciata del Vescovado, nella centralissima Piazza Martiri della Libertà, ed altri edifici del centro. Si tratta di un 24enne, noto alle forze dell’ordine per intemperanze in occasione di manifestazioni sportive e risse in città, e di un 18enne. Gli accertamenti hanno consentito di verificare che l’uno si occupava delle scritte mentre l’altro faceva da ‘palo’. Dovranno rispondere di deturpamento ed imbrattamento ed economicamente per il danno fatto. Le scritte, di matrice ultrà del Teramo, erano in risposta ad un articolo apparso in replica ad un articolo pubblicato da "la Repubblica" che aveva definito quella parte della tifoseria come "la più politicizzata delle curve italiane".

Condividi su:
Ascoli – Imbrattato il vescovado, denunciati gli ultrà - panoramica

Sintesi: L'episodio in Piazza Martiri

Tags

Articoli simili

TERCAS banner 300×250
Zibaldo 2banner 300×250
Banner 300×250 Zibaldo.it
pubblicità