VeraTV

Ascoli – Rapina con ostaggi alla Banca Marche di via Mari

Ascoli – Rapina con ostaggi alla Banca Marche di via Mari
maggio 27
15:17 2014

Avevano già arraffato circa 700 euro dagli sportelli e avevano già pronte mazzette per altri 10.000 euro da mettere in borsa, ma miravano alla cassaforte i due malviventi che oggi hanno tentato di rapinare la filiale in via Erasmo Mari della Banca delle Marche ad Ascoli Piceno. Si sono però dovuti arrendere quando sono intervenuti in forze poliziotti e carabinieri che, armi in pugno, hanno circondato l’immobile sorvegliando tutte le vie di fuga. I dettagli dell’operazione sono stati illustrati in una conferenza stampa dal questore di Ascoli Giuseppe Fiore che ha coordinato sul posto l’intervento congiunto di polizia e carabinieri. In manette sono finiti Antonino Di Mauro di 49 anni e Domenico Ferrara di 52, entrambi originari di Palermo. E’ molto probabile che ad attenderli all’esterno vi fosse un complice, fuggito vedendo giungere polizia e carabinieri. I due arrestati sono gravati da numerosi precedenti specifici e non è escluso che abbiano già fatto altre rapine in zona. In questa direzione proseguono le indagini, revisionando i filmati di precedenti rapine avvenute a cavallo fra le province di Ascoli e Teramo. Secondo quanto ricostruito dalla polizia in base alle testimonianze dei dieci dipendenti e dei due clienti presenti al momento dell’irruzione i due, travisati con parrucche e uno armato di taglierino, avevano con loro borse contenenti un distintivo falso della Guardia di finanza, nastro isolante, corde e fascette che probabilmente sarebbero dovute servire per immobilizzare i presenti per poi costringere uno degli impiegati ad aprire la cassaforte. Ma una porta interna allarmata ha fatto scattare la chiamata automatica al 112 che, dopo aver ricevuto una risposta telefonica evasiva da uno dei cassieri, probabilmente minacciato, ha allertato la polizia facendo scattare il piano anti rapina. Nell’elogiare l’intervento dei suoi uomini e dei carabinieri, il questore ha sottolineato "il funzionamento del controllo del territorio e l’efficace sinergia nella risposta alla situazione critica da parte delle forze dell’ordine".

Condividi su:
Ascoli – Rapina con ostaggi alla Banca Marche di via Mari - panoramica

Sintesi: Due banditi si sono arresi alle forze di polizia

Articoli simili