VeraTV

Ancona – Aggredisce un vicino di casa e lo fa cadere, arrestato un 41enne

Ancona – Aggredisce un vicino di casa e lo fa cadere, arrestato un 41enne
giugno 13
10:22 2014

Per avere aggredito a colpi di sacchetti contenenti delle coperte un vicino di casa, facendolo cadere da tre gradini all’ingresso del condominio, nei pressi della Questura di Ancona, un quarantunenne è stato arrestato dagli agenti delle Volanti per stalking e lesioni personali. L’aggredito, un uomo anziano, è stato portato in ospedale dove sono state riscontrate contusioni guaribili in 21 giorni. Secondo il racconto fatto alla polizia, si tratta dell’ultimo episodio di una serie di vessazioni andate avanti da una decina di anni e già denunciate: minacce, lanci di sassi contro la porta del garage e di un secchio di escrementi sull’auto, tanto che l’anziano e la moglie vivevano nel terrore. L’arresto del quarantunenne, che ha uno stato di disagio psichico, è stato convalidato e il gip ha disposto la misura cautelare del divieto di avvicinamento.

Condividi su:
Ancona – Aggredisce un vicino di casa e lo fa cadere, arrestato un 41enne - panoramica

Sintesi: Riscontrate contusioni guaribili in 21 giorni

Articoli simili

Zibaldo 2banner 300×250
Banner 300×250 Zibaldo.it
TERCAS banner 300×90
pubblicità