VeraTV

Alba Adriatica – Carnevale estivo, 20enne accusa ragazzo di violenza sessuale

Alba Adriatica – Carnevale estivo, 20enne accusa ragazzo di violenza sessuale
agosto 09
13:35 2014

Va al Carnevale di Alba Adriatica, beve qualcosa al bar insieme ad uno sconosciuto col quale si allontana per una passeggiata. Quando la giovane 20enne teramana questa mattina si è risvegliata da sola in spiaggia ha chiesto l’intervento del 118, denunciando loro di essere stata violenta. Indagano i carabinieri della compagnia di Alba Adriatica su questa presunta violenza sessuale che si sarebbe verificata ieri sera mentre le vie di Alba brulicavano di turisti e visitatori, tutti pazzi per il Carnevale. La ragazza è sotto shock ed è stata sottoposta ad una accurata visita presso l’ospedale di Sant’Omero prima di essere dimessa e poter fare rientro nella propria abitazione in un Comune dell’entroterra teramano. Tuttora non è stata presentata alcuna formale denuncia ma i carabinieri, raccogliendo l’informativa del 118 dell’ospedale vibratiano, si sono già attivati per risalire al ragazzo, coetaneo della 20enne, che avrebbe abusato di lei approfittando della sua alterazione psicofisica dovuta all’alcol. I due si sarebbero conosciuti, ha riferito la presunta vittima, in un bar del lungomare di Alba Adriatica proprio ieri sera. Dopo aver bevuto qualcosa insieme hanno deciso di lasciare le rispettive comitive per fare una passeggiata in spiaggia. A questo punto il racconto della ragazza si interrompe. Il ragazzo potrebbe aver abusato di lei mentre dormiva o lei potrebbe aver perso conoscenza. Tutto da verificare e riscontrare, chiaramente. I carabinieri attendono anche i riscontri medici per capire se ci sia stata realmente violenza sessuale o se si sia trattato di altro. Le indagini sono in corso, soprattutto per identificare il 20enne di cui parla la ragazza e del quale pare non sia stata in grado di riferire neppure il nome.

Condividi su:
Alba Adriatica – Carnevale estivo, 20enne accusa ragazzo di violenza sessuale - panoramica

Sintesi: In corso le indagini dei carabinieri

Tags

Articoli simili