VeraTV

Francavilla – Ennesimo delfino spiaggiato sulla costa

Francavilla – Ennesimo delfino spiaggiato sulla costa
settembre 27
17:09 2014

Ancora spiaggiamenti sulle coste abruzzesi dei cetacei del Mare Nostrum. Questa volta è toccato a un delfino. "La causa della morte la stringe tra le fauci". Così il presidente del Centro nazionale Studi Cetacei onlus, Vincenzo Olivieri, in merito al cetaceo spiaggiato sul litorale di Francavilla al Mare trovato ieri da alcuni balneatori nell’ansa del fiume Alento. L’animale, un adulto di Tursiope di circa tre metri, si presenta in condizioni avanzate di decomposizione e quindi, spiegano gli esperti, "la necroscopia non è stata possibile". Dall’inizio dell’anno, ha quindi riferito Olivieri, "sulle coste abruzzesi sono 17 i delfini spiaggiati morti". In questo caso, nella bocca del delfino è stata trovata una lunga rete da posta usata per la piccola pesca. Sulle cause si dovrà attendere l’esito delle analisi anche se lo stesso Olivieri aveva sollevato il caso della pratica dell’air-gun usata per le prospezioni sottomarine che, per il rumore provocato, potrebbero creare uno choc nel sistema radar dei cetacei. 

Condividi su:
Francavilla – Ennesimo delfino spiaggiato sulla costa - panoramica

Sintesi: Secondo gli esperti a causare la morte sarebbe stata una rete

Articoli simili