VeraTV

Macerata – Imprenditore fermano muore in casa di una ballerina

Macerata – Imprenditore fermano muore in casa di una ballerina
ottobre 05
18:27 2014

E’ morto nella casa di una giovane ballerina di night. Se n’è andato così un imprenditore di 62 anni di Monte Urano. L’uomo, nel pomeriggio di sabato, si era recato nell’abitazione della ragazza, in via Spada Lavini, a Macerata. Nel piccolo alloggio nei pressi dello Sferisterio ha, però, avuto un malore. Era andato a trovare la giovane dopo che i due si erano conosciuti in un night club di Corridonia. L’imprenditore, divorziato, aveva voluto approfondire la conoscenza ma alle 17:30 ha accusato il malore e la giovane subito ha contattato il 118 per chiedere aiuto. I sanitari, giunti celermente sul posto, hanno trovato l’uomo, vestito ed in condizioni disperate, vittima di un arresto cardiaco. Hanno provato a rianimarlo ma senza successo. A stroncare l’ex imprenditore, parecchio conosciuto nel Fermano, sarebbe stato un infarto. L’uomo, 62enne, era, infatti, cardiopatico. Le indagini sulla vicenda vengono portate avanti dai carabinieri della Compagnia di Macerata. I militari sono intervenuti in via Spada Lavini e hanno svolto gli accertamenti. Ascoltata anche la giovane ballerina romena che ha raccontato la sua versione dei fatti. Nessun dubbio, comunque, che la morte sia sopraggiunta per cause naturali. Tanto che il pm di turno, Enrico Riccioni, ha subito restituito la salma ai famigliari. Cioè ai figli dell’uomo, accorsi a Macerata al capezzale del padre quando era già morto. L’uomo era molto conosciuto a Monte Urano anche perché titolare di un calzaturificio. 

Condividi su:
Macerata – Imprenditore fermano muore in casa di una ballerina - panoramica

Sintesi: Infarto fatale per il 62enne di Monte Urano

Tags

Articoli simili

Banner 300×250 Zibaldo.it
TERCAS banner 300×90
pubblicità