VeraTV

Macerata – Perizia sulla terza copia de “L’Infinito” di Leopardi

Macerata – Perizia sulla terza copia de “L’Infinito” di Leopardi
ottobre 26
11:42 2014

Il Gip del Tribunale di Macerata ha fissato per mercoledì 5 novembre l’udienza per il conferimento dell’incarico ad un esperto, di cui ancora non si conosce il nome, che dovrà effettuare una perizia circostanziata sulla terza copia del manoscritto del "L’Infinito" di Leopardi, ritenuto un falso o quanto meno un fac-simile, posto sotto sequestro dai carabinieri del Nucleo tutela del Patrimonio. La perizia sarà effettuata con la formula dell’incidente probatorio, così come richiesto dalla Procura della Repubblica, e quindi alla presenza di tutte le parti in causa. Due gli indagati: Luciano Innocenzi, proprietario del manoscritto, e Luca Pernici, direttore della biblioteca di Cingoli, sui quali pende l’accusa di aver detenuto per farne commercio un manoscritto risultato falso.

Condividi su:
Macerata – Perizia sulla terza copia de “L’Infinito” di Leopardi - panoramica

Sintesi: Il gip la affiderà il 5 novembre

Tags

Articoli simili

Banner Terca 300×250
pubblicità