VeraTV

San Benedetto – In consiglio non si parla della sentenza, Gaspari si salva

San Benedetto – In consiglio non si parla della sentenza, Gaspari si salva
novembre 21
10:44 2014
La trincea della regge ai bombardamenti dell’opposizione – non solo di centrodestra – e riesce a blindare il sindaco, anche se tra mille mugugni. Nel consiglio comunale di giovedì sera non si è parlato del verdetto con cui la Corte dei Conti si è espressa nei confronti di Giovanni Gaspari e del dirigente Germano Polidori. A nulla è servita una mozione di tutta la minoranza che durante l’assise ha presentato un ordine del giorno urgente firmato da 11 consiglieri. Il presidente del consiglio Calvaresi, una volta visionato il documento, lo ha accolto soltanto come interrogazione, riducendo il tempo del dibattito da 30 a 3 minuti. Un colpo di coda che ha portato il promotore dell’odg Gabrielli ha ritirare la sua mozione.
In apertura dei lavori la segretaria generale Pierbattista ha anche fatto presente che la procedura di incompatibilità partirà soltanto dopo un eventuale ricorso in Cassazione. Il countdown che sembrava potesse partire già da giovedì sera, dunque, scatterà soltanto tra 180 giorni.
Condividi su:
San Benedetto – In consiglio non si parla della sentenza, Gaspari si salva - panoramica

Sintesi: La trincea della regge ai bombardamenti dell’opposizione

Articoli simili