VeraTV

Teramo – Un fiume di amici per rendere omaggio a Pino Sabbatini

Teramo – Un fiume di amici per rendere omaggio a Pino Sabbatini
dicembre 15
18:21 2014

Un fiume di persone. Amici, colleghi, studenti all’obitorio dell’ospedale Mazzini di Teramo per rendere omaggio e dire addio a Pino Sabbatini, la guida alpina morta ieri insieme al suo compagno di escursione, David Remigio, assicuratore di Pescara, sul Corno piccolo. Il pm Irene Scordamaglia ha concesso il nullaosta per la sepoltura. La camera ardente già nel primo pomeriggio sarà allestita presso la chiesa di San Bartolomeo nel cuore del centro storico di Teramo. Domani alle 15 i funerali al Duomo. La moglie e le figlie di Pino Sabbatini hanno deciso di vestirlo, per l’ultimo suo viaggio, con la divisa del Cnsas, quella con cui Sabbatini volava sugli elicotteri del 118 per le montagne del Teramano per prestare i soccorsi. La tragedia è avvenuta intorno alle 13 di ieri, mentre i due si trovavano a metà discesa del Canale di mezzo. Stando alla ricostruzione fornita dai carabinieri, i due sarebbero stati travolti da una cornice di neve staccatasi poco sopra di loro e che li ha trascinati via per oltre 300 metri.

Condividi su:
Teramo – Un fiume di amici per rendere omaggio a Pino Sabbatini - panoramica

Sintesi: I funerali domani alle 15 in Duomo

Tags

Articoli simili