VeraTV

Macerata – Guida ubriaco e cerca di picchiare i carabinieri

Macerata – Guida ubriaco e cerca di picchiare i carabinieri
gennaio 06
18:17 2015

Alla guida di un autoarticolato carico di verdura ha creato momenti di panico lungo la superstrada Civitanova-Foligno, sulla quale viaggiava a forte velocità zigzagando. Bloccato dai carabinieri di Tolentino, intervenuti su richiesta di alcuni automobilisti, il camionista, D.T., 37 anni, residente ad Avezzano, in Abruzzo, ha acconsentito di sottoporsi all’alcoltest, ma visto l’esito, che aveva dato valori molto alti, si è sottratto alla prova di verifica ed è scappato a piedi nascondendosi nel giardino di una casa. Raggiunto dai militari, li ha presi a calci e pugni e minacciati. Anche una volta immobilizzato sul sedile posteriore della "gazzella", ha tentato di colpirli. A questo punto è stato inevitabile l’arresto, anche perché a due dei carabinieri intervenuti aveva provocato contusioni e abrasioni varie giudicate guaribili in 5 giorni. Ora il camionista si trova rinchiuso nella camera di sicurezza in attesa di essere giudicato per direttissima, domani mattina, per oltraggio, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale e guida in stato di ebbrezza. La patente di guida gli è stata immediatamente ritirata. Il camion è stato riconsegnato al titolare della ditta di autotrasporti per la quale lavora l’uomo.

Condividi su:
Macerata – Guida ubriaco e cerca di picchiare i carabinieri - panoramica

Sintesi: Abruzzese semina il panico fra Civitanova e Foligno

Tags

Articoli simili

Banner Terca 300×250
pubblicità